sistema uscite antipanico

Sistema per uscite antipanico FAST FLOW: 3 vantaggi

La novità di CISA per una maggiore sicurezza nei luoghi di lavoro

 

  • Nessuna bocchetta, nessun inciampo
  • Ideale in ambienti con accesso su ruote
  • Massima stabilità di chiusura grazie al catenaccio di 15mm

 

Il sistema per uscite antipanico fast flow di CISA lo abbiamo riassunto nei 3 punti di vantaggio che hai appena letto.

Sono 3 considerazioni legate tra di loro e adesso ti spieghiamo nel dettaglio il perché.

 

La bocchetta sul pavimento è ridotta al minimo, ciò significa nessun inciampo o impedimento per strutture o persone.

Prova a pensare ad un carrello oppure ad una barella le cui ruote devono correre sopra la bocchetta!

Il rischio è quello che si blocchino le ruote oppure che l’operatore (nel caso di carrelli transpallet, o di carrelli sollevatori, per esempio) subisca dei contraccolpi.

 

Fast Flow inoltre, nel suo insieme, consente alla porta di aprirsi liberamente quando il meccanismo è richiamato grazie ad uno speciale sistema di ritenuta delle aste.

 

| Altri aggiornamenti relativi ai sistemi di chiusura? Leggi qui

 

CISA è da sempre concentrata sulla sicurezza delle porte e sui sistemi di chiusura antipanico delle aree adiacenti, ed il sistema per uscite antipanico fast flow è l’ideale per gli uffici, le scuole, gli ospedali e altri istituti laddove è frequente il passaggio di persone o merci.

Per una marcia in più anche nella sicurezza del lavoro.

 

COSA TROVI NEL SITEMA PER USCITE ANTIPANICO FAST FLOW?

 

Maniglione antipanico modulare completo di chiusure alto/basso ad aste

IN DOTAZIONE:

– 2 bocchette regolabili superiori

– 2 bocchette a pavimento

– due aste filettate

– 2 carter copriasta

– due ganci guida asta

– 1 coppia catenacci alto/basso

 

Scegli poi il colore della finitura che ti serve tra:

  • Alluminio brillante
  • Bianco puro
  • Grigio inox
  • PVD inox satinato

 

Ed ora leggi la brochure informativa qui

 

| Sopri tutte le altre novità che ti aspettano da ferramenta Veneta! Leggi altri approfondimenti qui